IT | EN

Articoli con tag ‘Mudec’
02/02/2022
 | ARTE, PEOPLE

Dal MUDEC al Superstudio Più è un attimo, ad appena pochi passi dall’altro lato della strada. Entrambi condividono un passato industriale: il primo, il Museo delle Culture di Milano, è nato con il progetto di David Chipperfield dagli ex spazi della fabbrica Ansaldo; il secondo, un tempo sede dismessa della General Electric, è oggi un hub multiculturale per eventi con interazioni con l’arte, che pratica da sempre la sua vocazione di factory in modo dinamico e contemporaneo. Nei giorni scorsi una cordata tutta firmata Mudec è venuta in visita al FlavioLucchiniArt Museum, nuova tappa con arte e moda subito dopo l’Armani/Silos. A comporla: Massimo Navoni, ex assistente di Franco Maria Ricci (il fondatore di FMR) e oggi coordinatore culturale al MUDEC; Daniela Piuzzi, Responsabile Marketing...

22/12/2021
 | ARTE

Ci sentiamo di consigliare la mostra Piet Mondrian. Dalla figurazione all’astrazione (visitabile fino al 27.03-2022 al Mudec di Via Tortona, proprio a due passi da Superstudio Più) non solo per l’irripetibilità di quest’occasione – sono solo cinque le opere presenti ad oggi nelle collezioni italiane, la maggior parte di quelle in mostra proviene dal Kunstmuseum Den Haag dell’Aia – ma anche per l’originalità dell’allestimento di un vero e proprio “spazio Mondrian” nel museo...

12/11/2021
 | EVENTI, LIBRI

A novembre BookCity compie dieci anni! La manifestazione più attesa da bibliofili, appassionati lettori e curiosi invaderà la città con la sua agenda di appuntamenti imperdibili. Tra questi, il Salone della Cultura, che sarà ospitato al Superstudio il 20 e 21 novembre e una serie di dialoghi con autore che animeranno l’Auditorium e lo Spazio delle Culture del Mudec...

18/11/2021 ore 17.00
All’interno della rassegna di Book City, non possiamo non segnalare il dibattito atteso...

04/05/2021
 | FOTOGRAFIA

​​​​​​​
Tina Modotti, fotografa, attivista e attrice italiana, ha lasciato un’impronta indelebile nella storia della fotografia contemporanea. I suoi celebri scatti, che compongono le collezioni dei più importanti musei del mondo, sono il simbolo di una donna emancipata e moderna, la cui arte fotografica è indissolubilmente legata al suo impegno sociale.
Per gli abitanti di via Tortona, per le donne visionarie, per gli amanti del bello la mostra “Tina Modotti. Donne Messico e libertà” (1 maggio - 7 novembre) al Mudec ha una ragione in più per essere visitata. E’ stata infatti dedicata alla giovane manager Giorgia Martone dell’hotel à parfum di via Forcella, il Magna Pars Suite, creato  sulla sede della fabbrica di profumi di famiglia.
Con un gesto insolito il Museo delle Culture di Milano ha reso omaggio a questa “vicina” speciale...

ARCHITETTURA
ARTE
DESIGN
DISCOVERING
DUBAI
EDITORIA
EDITORIALE
EVENTI
FOTOGRAFIA
GREEN
INNOVAZIONE
LIBRI
LOCATION
MODA
MOSTRE
PEOPLE
TENDENZE
VIDEO
ARCHIVIO COMPLETO
ARTICOLI IN EVIDENZA