IT | EN
14/04/2021 | DESIGN

CULT&MUST - Il tavolo dei desideri: Clay by Desalto

Di: Fulvia Ramogida

Come i volumi che emergono dai paesaggi metafisici, Clay è un tavolo scultura essenziale, composto da segni grafici semplici e perfettamente accostati, arditi nel loro equilibrio. La base, un cono solido e compatto si assottiglia in un azzardo di proporzioni realizzabile grazie alla sapienza tecnica e artigianale di Desalto, per fondersi con controllata compostezza ed esplodere nel suo top, formato da un cono rovesciato. Rotondo o ovale il tavolo Clay è un pezzo di design capace di dare tono e personalità a un ambiente dove convivono anime diverse oppure di diventare protagonista di una scenografia minimalista.  

Progettato nel 2015 dal designer Marc Krusin che ha iniziato la sua carriera a Milano, Clay incarna l’immagine e la sostanza di un brand italiano giovane, Desalto, che in meno di trent’anni si è posizionato nel panorama mondiale del design di alta gamma con carattere, fondendo ricerca, funzionalità e estrema raffinatezza in una gamma di prodotti destinati a durare. 
Ci piace moltissimo la nuova finitura cemento ardesia, dal sapore industriale e elegantissimo, senza dimenticare la possibilità di personalizzarlo con il vassoio girevole per un tocco di Oriente e per condividere con chi siede accanto. 


PROSSIMO ARTICOLO

I CULT E I MUST DEI NOSTRI TEMPI

ARTE
DESIGN
DUBAI
EDITORIALE
EVENTI
FOTOGRAFIA
INNOVAZIONE
LIBRI
LOCATION
MODA
PEOPLE
TENDENZE
ARCHIVIO COMPLETO
ARTICOLI IN EVIDENZA