IT | EN
30/05/2022 | MILANODESIGNWEEK2022

MALIN IOVINO. IN UN MONDO DI INTRECCI CIRCOLARI

Cordoni e colori, gli imperativi di “Expression Through Weave” di Malin Iovino, designer che progetta abiti su misura e crea tessiture esclusive per borse, accessori, ma anche cuscini e sgabelli. Una collezioni di oggetti realizzati con un’antica tecnica di intreccio tramandatale dalla nonna.

Una storia familiare e un colorato mondo green. I tessuti a intreccio di Malin Iovino sono realizzati con una tecnica a telaio che impiega gli snören, cordoni svedesi prodotti da uno degli ultimi cordai tradizionali svedesi, dalle infinite colorazioni e più spessi rispetto ai filati utilizzati generalmente in tessitura. Il focus è l’artigianalità come alternativa alla produzione su scala industriale: dall’utilizzo giudizioso delle materie prime origina un fascino senza tempo e una meticolosa attenzione al dettaglio che garantiscono la bellezza e l’utilizzo degli oggetti per anni. L’attenzione per la circolarità emerge anche dal recupero di ogni ritaglio avanzato della pelle stampata e utilizzata per borse, portafogli e portachiavi: non solo un’operazione sostenibile ma anche creativa, perché associa nuove grafiche e colori ad articoli estremamente classici.


PROSSIMO ARTICOLO

ANA MARÍA GÓMEZ. LA CASA È PORTABILE

ARCHITETTURA
ARTE
DESIGN
DISCOVERING
DUBAI
EDITORIA
EDITORIALE
EVENTI
FOTOGRAFIA
GREEN
INNOVAZIONE
LIBRI
LOCATION
MODA
MOSTRE
PEOPLE
TENDENZE
VIDEO
ARCHIVIO COMPLETO
ARTICOLI IN EVIDENZA