IT | EN
24/07/2022 | EVENTI

INTELLIGENZA ARTIFICIALE,PARLIAMONE

Fondata nel 2013 a Copenaghen e trasferita a Milano nel 2015, Bending Spoons (il nome si ispira alla celebre scena di Matrix in cui Neo, per l’appunto, piega un cucchiaio con la forza del pensiero) è un’azienda italiana sviluppatrice di applicazioni per dispositivi mobili — la più nota è Immuni — con più di 60 milioni di utenti attivi e oltre 400 milioni di download, votata per il terzo anno consecutivo, come miglior working place per i giovani nella classifica stilata da “Great Place To Work”. Tanti i temi trattati dagli “Spoones" e tanti i progetti presentati; Luca Ferrari, CEO e co founder del gruppo, nel suo intervento ha ribadito la nuova rilevanza che AI (Artificial Intelligence) sta assumendo nel quotidiano e la necessità di conoscerla e saperla controllare a beneficio dell’uomo e non viceversa”. 
Come dargli torto?


PROSSIMO ARTICOLO

PREMIO LODO. LA BELLEZZA RACCHIUDE LA BONTA’

ARCHITETTURA
ARTE
DESIGN
DISCOVERING
DUBAI
EDITORIA
EDITORIALE
EVENTI
FOTOGRAFIA
GREEN
INNOVAZIONE
LIBRI
LOCATION
MODA
MOSTRE
PEOPLE
TENDENZE
VIDEO
ARCHIVIO COMPLETO
ARTICOLI IN EVIDENZA