IT | EN
18/05/2022 | MILANODESIGNWEEK2022

LVH.apa Confartigianato Imprese, IDM Alto Adige e Studio Oberhauser. ALTO ADIGE LASCIA L’IMPRONTA .

Artigianato e design sono la cifra della collettiva di dieci aziende trentine che si riuniscono per la prima volta in un progetto che lascia il segno.

Il progetto “Fingerprint Südtirol”, organizzato da Ivh.apa Confartigianato Imprese, IDM Alto Adige e Studio Oberhauser, raccoglie dieci aziende dell’Alto Adige, per la prima volta insieme per far conoscere i propri prodotti nei dettagli. Diversi per materiali, stile, funzione, dalla creazione artistica all’oggetto d’utilità, sono accomunati dalla maestria delle lavorazioni. Da Kalmo che usa il marmo alle Falegnamerie Reinhold-Stoll, Declara, Karnutsch, sintesi di artigianato e design, alle surreali sculture di Ivan Lardschneider. Dai pavimenti in legno o in piastrelle di Lobis Pavimenti agli artistici pezzi da giardino di Manufaktur Gurg, alle realizzazioni in Corian di Planit GmbH. Fino all’oggettistica e ai gioielli, in marmo di Lasa, degli scultori e scalpellini di Mary Josef & Co.KG. e agli inediti e unici cappelli con visiera, in legno di ciliegio o in noce, di Christian Plancker per Kapl.

www.lvh.it


PROSSIMO ARTICOLO

Glo™. ARTE POP E DESIGN ECCENTRICO

ARCHITETTURA
ARTE
DESIGN
DISCOVERING
DUBAI
EDITORIA
EDITORIALE
EVENTI
FOTOGRAFIA
GREEN
INNOVAZIONE
LIBRI
LOCATION
MODA
MOSTRE
PEOPLE
TENDENZE
VIDEO
ARCHIVIO COMPLETO
ARTICOLI IN EVIDENZA