IT | EN
17/05/2022
 | EVENTI

Mapic Italy 2022 raddoppia al Superstudio Maxi. Dal 18 al 19 maggio torna il salone leader del mercato immobiliare commerciale con uno sguardo attento al post-covid, ai cambiamenti in atto nei modelli di business e ai nuovi fondamentali che guidano le scelte del consumatore: dagli acquisti sempre più etici alla sharing economy, dall’importanza dell’esperienza nei siti fisici alla ricerca continua di socializzazione. Sotto al cappello “People, Planet, Profit: Navigating retail towards a more human world” la sesta edizione vuole rintracciare quel senso di umanità che, causa pandemia, si è ovunque un po’ sopito.

17/05/2022
 | MILANODESIGNWEEK2022

Lo studio e la messa in atto di produzioni sempre più green è un dovere sociale imprescindibile per le aziende...

Ridurre al minimo le emissioni di CO2, scegliere legno certificato fsc, investire in apparecchiature ad alta efficienza energetica ed alimentare la produzione con energia da fonti rinnovabili, queste sono alcune delle iniziative che Sits, affermata azienda polacca di arredi di design, sostiene da anni per garantire la sostenibilità dei suoi pezzi. Un impegno costante che porta però a risultati tangibili in termini di ritorno economico e di qualità produttiva, un impegno condiviso con i designer che hanno realizzato i mobili presentati a Milano...

17/05/2022
 | MILANODESIGNWEEK2022

Una visione elettrificata del futuro, anche del design, è quella che Lexus presenta con il trio di esplorazioni “Sparks of Tomorrow”...

Come tradurre il tema – sulla bocca di tutti – della sostenibilità in proposte concrete e lavorare davvero per un futuro carbon-neutral? Lexus ha dato la propria risposta, lanciandosi nell’esplorazione di nuove architetture per i suoi veicoli, provando anche a riconsiderare il suo ruolo nel panorama della mobilità del nostro continente nei prossimi decenni. Lo ha fatto avvalendosi di una delle menti più creative del nostro tempo: Germane Barnes, architetto e designer pluripremiato che presenta ON/, installazione immersiva...

17/05/2022
 | MILANODESIGNWEEK2022

I robot esistono e la casa robotica è una realtà, anche se non ce ne rendiamo conto. Basta un clic e la tecnologia risponde alle nostre richieste e interagisce con noi. Haier Europe ce lo racconta con Home Switch Home...

In più di 1000 mq. si snoda il percorso immersivo ed esperenziale dedicato alla Smart Home. Protagonisti i tre brand internazionali. Haier presenta “Connect to Extraordinary” con climatizzatori, frigoriferi e cantine per il vino che assicurano temperatura corretta e giusta umidità per preservare sapori e caratteristiche di ogni bottiglia. Candy “Simplify your Day” con le lavastoviglie che aiutano a risparmiare tempo e quindi denaro preservando la qualità dei lavaggi...

16/05/2022
 | MILANODESIGNWEEK2022

Dalla Croazia Metoda propone la riflessione sui metodi di progetto di sette designers che uniscono una spiccata individualità creativa al rigore delle forme...

Un progetto realizzato con il sostegno dell’Unione europea nell’ambito della creazione del centro di sviluppo Cekom Spin offre una nuova immagine del design contemporaneo croato che utilizza il legno naturale come punto di partenza di sedie e arredi. Immaginate una tela bianca che man mano viene alterata, colorata, lacerata dagli interventi dell’autore, che vi imprime proprio quello che la rende unica e ricercata, il suo stile...

16/05/2022
 | MILANODESIGNWEEK2022

Nasce l’esigenza di migliorare la qualità di hotel e uffici trasformandoli da anonimi contenitori transitori a luoghi da ricordare, anche attraverso mobili dalla forte identità stilistica e di alta funzionalità...

2022: la tecnologia ha annullato, almeno virtualmente, la barriera della distanza fisica: siamo sempre in contatto ma non sempre riusciamo ad essere realmente connessi quando ci incontriamo. Per questo la qualità dello stare insieme, anche in luoghi di passaggio come alberghi e ristoranti, diventa importante...

16/05/2022
 | MILANODESIGNWEEK2022

La bellezza in ogni sua espressione è la grande protagonista dell’ installazione "Creative Flow" composta da opere legate da un sorprendente e inedito fil rouge materico: l’affresco da parati...

Il concetto di bellezza interpretato attraverso le opere Milo Manara, le finezze grafiche di Studio MILO, le figure umane destrutturate dell’artista Maria Dalli, le geometrie della pittrice berlinese Simone Florell fino ai suggestivi paesaggi del designer Fabio Novembre, questo il “Creative Flow” che Affreschi & Affreschi porterà in scena durante la settimana del Salone del mobile. L’azienda leccese è la prima al mondo a produrre carte da parati riprodotte interamente su fogli di intonaco fresco arrotolabile...

13/05/2022
 | MILANODESIGNWEEK2022

Ci voleva una architetta sensibile e fantasiosa come la milanese Carolina Nisivoccia per inventarsi un progetto di economia circolare orientato alla riduzione degli scarti tessili. L’ Atelier des Refusés, (parafrasando il celebre salone d’arte parigino che nel 1863 lanciò artisti famosi come Manet, Monet, Pissarro, allora sconosciuti) è il nome dato al gruppo che realizza deliziosi cuscini d’alta moda, pezzi unici realizzati a mano, a partire dagli avanzi delle più importanti aziende internazionali dei tessili per arredamento.

13/05/2022
 | MILANODESIGNWEEK2022

Carla Tolomeo è una artista anomala nel panorama delle arti contemporanee. Nasce pittrice ma deve la sua più grande affermazione alle opere che intercettano il mondo dell’arredo...

C’è la scuola di De Chirico, il cui studio ha frequentato fin da bambina. C’è lo studio della pittura giapponese e dei suoi primi quadri nei quali inseriva sempre una poltrona o una sedia, c’è l’idea di un mondo diverso, colorato, libero, che evoca una natura fantastica, c’é il desiderio di sensualità espresso dai tessuti lucenti e preziosi, nelle sculture di Carla Tolomeo. Che sono insieme oggetti su cui sedersi e opere da ammirare in un tripudio di sete broccati e velluti su cui volano uccelli...

12/05/2022
 | MILANODESIGNWEEK2022

Il cerchio come ancestrale confine spaziale in cui chi si muove produce vere e proprie scenografie di luce, suoni e colori con uno scambio inedito di informazioni tra prodotto e utente...

Innocenzo Rifino e Diego Rossi, fondatori di Habits Design Studio, raccontano con entusiasmo il progetto che andrà in scena al Superdesign Show 2022: “si tratta”, spiegano, “di una struttura modulare composta da 24 elementi in metallo interconnessi dotata di 5400 LED RGB disposti in un totale di 40 metri di lunghezza. Il sistema è gestito da un software che mette in collegamento un microprocessore e una telecamera ad infrarossi che rileva il movimento dentro l’anello, elabora immagini e luci producendo una scenografia luminosa di colori e sonorità unica resa spettacolare dall’arte della compagnia di danza Kataklò Athletic...

ARCHITETTURA
ARTE
DESIGN
DISCOVERING
DUBAI
EDITORIA
EDITORIALE
EVENTI
FOTOGRAFIA
GREEN
INNOVAZIONE
LIBRI
LOCATION
MODA
MOSTRE
PEOPLE
TENDENZE
VIDEO
ARCHIVIO COMPLETO
ARTICOLI IN EVIDENZA