IT | EN
12/05/2020 | EVENTI, INNOVAZIONE

LA NOVITA’ DEGLI EVENTI IBRIDI: FISICI E VIRTUALI

Di: Valeria De Grandis

Eventi ibridi, eventi digitali, nuovi comportamenti per la gestione di convegni. Sono questi i temi di cui agenzie, location, organizzatori, creativi del mondo degli eventi si occupano con ritrovato entusiasmo. E che possono rinnovare la comunicazione live. Superstudio è già pronto con il suo progetto GoLive.

Il bisogno di socialità è insito negli esseri umani, l’importanza di incontrarsi, partecipare ad eventi aggregativi, conoscersi, confrontarsi è imprescindibile. La direzione verso la quale Superstudio si sta muovendo è quella di soddisfare queste necessità non solo garantendo l’adozione di opportuni accorgimenti igienico sanitari ma anche esplorando nuovi scenari basati sull’utilizzo delle tecnologie web e digitali. Nasce così il progetto GoLive che propone negli spazi di Superstudio Più un set televisivo pronto all’uso, professionale ed adattabile alle più svariate esigenze. L’allestimento della sala prevede un palco di 24x3 mt, un grande schermo led 24x5,5 mt passo 2.6 mm e una postazione regia. La capienza è di circa 300 persone (con distanza di sicurezza minima garantita a 1 mt). L’impianto professionale audio/luci è a cura del dipartimento di produzione e può essere adattato a vari scenari: talk show, sfilate, show cooking, convegni, lancio prodotti, conferenze stampa, live streaming, webcasting, spot televisivi… L’obiettivo è combinare l’evento fisico con quello virtuale, con la possibilità di ospitare una audience in loco ma, con il supporto delle tecnologie web, abbattere i confini fisici e raggiungere un pubblico molto più vasto collegato da remoto. In questo modo contenuti reali e contenuti virtuali si uniscono creando una esperienza live ed interattiva coinvolgente ed amplificata.           
Ogni dettaglio tecnico è stato previsto al meglio. La connettività è garantita attraverso la fibra ottica dedicata da 1 Gbps simmetrici, la linea di backup satellitare, router, firewall e switch doppi per la massima ridondanza e UPS e generatore da 500 KW. Molti altri servizi disponibili su richiesta: traduzione simultanea, food&beverage, camerini, DPI (dispositivi di protezione individuale) a disposizione dei clienti, personalizzazione grafica della scenografia, pick up per gli speakers. Le modalità digitali di trasmissione dell’evento ibrido sono numerose (dai social network alle piattaforme specializzate), il format permette di sfruttare tutte le potenzialità della tecnologia ed ottimizzare le risorse operando nella massima sicurezza, sia sanitaria che informatica.         
Il trend degli eventi ibridi è in forte crescita, il comportamento di consumo delle persone è mutato moltissimo grazie al continuo progresso tecnologico e, in un contesto sempre più incalzante e veloce, riuscire ad offrire un servizio online può rivelarsi un’ottima alternativa per agire di fronte all’imprevedibilità di questo momento storico. Superstudio è pronto per giocare questa nuova partita e voi?

Scarica la presentazione QUI

Contatti: info@superstudioevents.com
www.superstudioevents.com


PROSSIMO ARTICOLO

LA CREATIVITA’ NON HA ETA’

ARCHITETTURA
ARTE
DESIGN
DISCOVERING
DUBAI
EDITORIA
EDITORIALE
EVENTI
FOTOGRAFIA
GREEN
INNOVAZIONE
LIBRI
LOCATION
MODA
MOSTRE
PEOPLE
TENDENZE
VIDEO
ARCHIVIO COMPLETO
ARTICOLI IN EVIDENZA