IT | EN
25/08/2021 | DESIGN
MILANO DESIGN WEEK 2021 - SUPERSTUDIO PIU’

UNA R/EVOLUTION PER RICOMINCIARE

Il nuovo evento della Milano Design Week 2021 al Superstudio Più propone una r/evolution del nostro format abituale di grandi installazioni scenografiche e diventa più simile a una mostra d’arte che a una fiera: con lo stesso rigore, con la stessa armonia, con la stessa cura “museale” che contraddistingue da sempre il nostro evento, Superdesign Show propone un susseguirsi di aree tematiche, collettive e a volte individuali, ciascuna con un curatore competente e indipendente. Aree che raccontano il meglio della produzione italiana e internazionale, le tendenze del vivere oggi in casa e fuori, con un focus sulla creatività femminile, sui giovani e sulle icone dell’inizio del terzo millennio. Grandi brand, famosi architetti, creativi di successo e giovani talenti per un evento unico e speciale.

I progetti di Superdesign Show-Special Edition

CULT&MUST 2000/2020 – le icone del nuovo millennio
I più recenti pezzi iconici dei grandi brand italiani e del lifestyle che entreranno nella storia del design. Un “museo” con-temporaneo che riconosce e storicizza pezzi imprescindibili e indimenticabili che hanno inciso nella nostra vita.
Sono presenti i brand ABTechLab, Alcantara, Alessi, Alfredo Wooden Bicycles, Arper, Baulificio Italiano, Bentley Home, Boffi | De Padova, Caimi, Cappellini, Cassina, Ceramica Flaminia, Cesana, Cinelli, Desalto, Flos, Geberit, Ginori 1735, Gobbetto, Icone Luce, IGV Group, Lamborghini, Living Divani, Istituto Marangoni, Martinelli Luce, Nerosicilia Group, Or.nami, Poltrona Frau, Porro, Technogym, Trussardi Casa, Vanity Fair, Versace Home.
A cura di Giulio Cappellini.

DONNE & DESIGN – creatività al femminile
Un evento straordinario allineato al riconoscimento del valore della creatività delle Donne in molti campi e, in particolare, nel design e nell’architettura. Progettiste di grande spessore presentano i loro ultimi progetti in un intero padiglione a loro dedicato. Con il ricordo delle grandi architette recentemente scomparse.
Proposte di Adriana Lohmann, Chiara Caramelli, Chie Mihara,  Deanna Comellini, Elena Salmistraro, Elena Tamburini, Emiliana Martinelli, Germana Scapellato, Giannella Ventura, Giorgina Castiglioni, Ilaria Marelli, Karolina Tylka, Licia Fusai, Luisa Benato, Netta Ashery, Noemi Dotolo, Paola Navone, Priscilla Salmi, Yan Jiang e per Alessi Museo di Alice Abi, Claudia Raimondo, Elena Manferdini, Francesca Amfitheatrof, Miriam Mirri, Naoko Shintani, Odile Decq, Patricia Urquiola, Pauline Deltour, Sakura Adachi, Susan Cohn.  Più l'omaggio alle grandi che ci hanno lasciato da poco Gae Aulenti - Cini Boeri - Antonia Campi - Gabriella Crespi - Anna Castelli Ferrieri - Giuliana Gramigna - Zaha Hadid - Cinzia Ruggeri - Carla Venosta - Lella Vignelli - Nanda Vigo. Grazie a Iss e Pellegrini Ristorazione per il supporto all'evento e a Taste of Milano e Martini per il rinfresco.
A cura di Silvana Annicchiarico.

OUTDOOR GENERATION – la spiaggia sul prato
Nell’art-garden di Superstudio una collettiva che invita al relax: arredi da spiaggia e giochi all’aperto invitano a ripensare soluzioni per vivere il più possibile open air. Con FAS Pendezza, Ombrellificio Magnani, Urbantime e la partecipazione di Massimiliano Mandarini. Light lunch con Taste of Milano, aperitivo con nuovo cocktail Martini. Degustazione gratuita caffè con Nescafè.
A cura di Donatela Bollani con la collaborazione di Alberto Basaglia e Natalia Rota Nodari.

SUPERCAMPUS – studio e lavoro in libertà con gli arredi dalla doppia vita
Ripensare i luoghi delle attività quotidiane, i tempi e i modi di studio lavoro e tempo libero, porta a ridisegnare spazi e strumenti necessari e forse la nostra stessa mentalità. Spazi flessibili, funzioni intercambiabili, arredi e soluzioni innovative nel post-pandemia.
Con i brand Arkof, Boffi | De Padova, Caimi, Caleffi, Cappellini, Ceramica Flaminia, Cristina Rubinetteria, District Eight, Icone Luce, JANUS et Cie, Kvadrat, Olmar, Ornamenta, Technogym.
A cura di Giulio Cappellini.

DISCOVERING – sperimentazioni e nuove tecnologie
Sezione dedicata al design contemporaneo saggio, riflessivo e che guarda al futuro. Una selezione di prodotti e installazioni dove la coprogettazione, l’incontro fra designer e imprese manifatturiere, ingegneri e aziende, architetti e artigiani digitali, studenti e docenti, istituzioni culturali e creativi generano e rigenerano soluzioni vivaci, rispettose, lungimiranti.
Con B26lab, Centre for Creativity / Museum of Architecture and Design (MAO) FiberEUse, Medaarch, NestArt e AP Design, Pollini Home, Rufa Rome University of Fine Arts.
A cura di Fulvia Ramogida.

MATERIALLY – sempre più performanti e sostenibili
Materie rispettose dell’ambiente (ormai un dovere), salubri e intelligenti (una necessità), tecnologicamente avanzate e esteticamente piacevoli come sempre. Designer, scienziati, tecnici e università ci stupiscono ogni giorno con proposte avveniristiche.
Sono presenti le aziende Foliae Surfaces, Hometreschic, YKK e la mostra collettiva WastEnders a cura di Anna Pellizzari.
A cura di Chiara Rodriquez Federica Pastonesi e Anna Pellizzari.

1000 VASES – le mille facce di una stessa idea
Dopo Parigi e Dubai arriva a Milano la collezione di pezzi unici creati da centinaia di giovani designer internazionali, con libro dedicato edito da Skira in vendita nelle nostre sedi e nelle migliori librerie.
A cura di Francesco Pirrello, art direction Pierpaolo Pitacco.

SMART HOME – e la casa decide per te
La casa guidata dall'intelligenza artificiale non è fantascienza, è realtà. In due padiglioni indipendenti installazioni interattive per scoprire la domotica insieme a tre grandi brand internazionali Haier, Hoover e Candy. Progetto di Bonsai Ninja.

DREAM CAR – innovazione e eleganza volano su 4 ruote
Nel primo padiglione con una installazione interattiva attende l’emozione di un brand iconico come Lamborghini. Testimonianza di quanto il design, con la purezza delle forme unite alla performance e alla innovazione, siano nel DNA dell’auto dei sogni, che si rinnova ogni volta. Progetto dell’installazione a cura di Carlo Ratti.

HENRYTIMI – artinterior – "origine dell'originario"
MMXXI, installazione dell’artista henrytimi, materie pure per tornare allo stato originario delle cose, elementi monocromatici e monomaterici per costruire oggetti oltre le mode, sensibilità ricercata per progettare l’inedito. Special Guest.

LE SFIDE DELL'ARTE – artisti mostre e effetti speciali
Le relazioni tra design e arte attraverso due eventi straordinari.
La presentazione a Milano di Oblong Contemporary Art Gallery, nata da poco e già “catena” di omonime gallerie di recente apertura: ben tre a Forte dei Marmi e una grandissima a Dubai con i suoi artisti internazionali. Al Superstudio presenta tre mostre a cura di Ettore Mocchetti: “Surprise! L’arte racconta” con opere di Stefano Bombardieri tra cui la scultura di un elefante a grandezza naturale che vola trattenuto da una bambina e che parlano al telefono con i visitatori, più la collettiva con gli artisti Manu Arguelò, Mario Arlati, Pablo Atchugarry, Tiziana Lorenzeli, Flavio Lucchini, Antonio Signorini, Gustavo Velez. Nella vetrina su strada l’installazione “Visions-47 #2” di Nava + Arosio: qui gli artisti invitati Stefano Bombardieri e Manù Alguerò intervengono sulla poltroncina Pila creata dagli architetti per Rubelli Casa.

UN PERSONAL MUSEUM PERMANENTE – arte bellezza e moda
Altra sorpresa in anteprima l'apertura nell’atelier e nello spazio sottostante del “personal museum” FlavioLucchiniArt, 1.500 mq con l'archivio di centinaia di opere realizzate negli ultimi 30 anni e un programma culturale e di iniziative no-profit per avvicinare all'arte e alla bellezza un ampio pubblico compresi ragazzi e categorie sensibili. Nell’atelier la mostra “Dialoghi tra Moda e Arte” completata dalle immagini di Luca Gilli, courtesy Paola Sosio Art Gallery. Nel Museum la collezione permanente. A cura di Gisella Borioli.

DIG/ITALY – comunicazione oltre i confini
Tutte le soluzioni per vivere o rivivere on-line nel mondo l’evento a partire dall’Italia, da Milano.
Talk con i protagonisti in diretta web, teatro virtuale, private-room per incontri BtoB, banda larga per tutti, presentazione digitale libro DESIGN SUPER SHOW 2000/2020, conferenza stampa on line, at-superstudiomagazine.com digitale aggiornato in tempo reale, ecc.
Coordinamento Superstudio Events.

MUSIC AND MORE – la notte continua su invito
Eventi pomeridiani sul mondo musicale e artistico, e serate con live performance di musicisti del panorama italiano. Di grande attualità l’incontro Musa, approfondimento sul fenomeno che connette il mondo dell’arte e del design al nuovo mercato della Cryptoarte. Organizzato da Hangar21. 


SUPERDESIGN SHOW-Special Edition è un progetto di Gisella Borioli con l’art-direction di Giulio Cappellini e il contributo di numerosi curatori.  
Si ringraziano per il supporto Università IULM, ISS service, Pellegrini Ristorazione, C.P. Company, B26lab, Slide, Morici Collection.
SUPERSTUDIO PIU’, via Tortona 27, Milano 20144.  
4/10 settembre orari 11/21 (il giorno 4 dalle 15 alle 21; il giorno 10 dalle 11 alle 17).

Chiusura cancelli per entrambe le location 30 minuti dall’ora di fine evento.

Ingresso su prenotazione obbligatoria valido per le due location.

Seduta a firma di Paola Navone, MIDJ, per la mostra Donne&Design, a cura di Silvana Annnicchiarico.
Sedia Santorini, realizzata attraverso un processo di manifattura additiva, grazie all’utilizzo della stampa 3D, collezione Mediterranea. Medaarch design and production per Discoverong.
Una installazione interattiva attende l’emozione di un brand iconico come Lamborghini, a cura di Carlo Ratti.
Tavolo Clay by Marc Krusin per Desalto tra le icone presentate a Cult&Must, “museo” con-temporaneo a cura di Giulio Cappellini.

PROSSIMO ARTICOLO

BREAKING NEWS. SOTTO IL BURQA TUTTO

ARTE
DESIGN
DISCOVERING
DUBAI
EDITORIALE
EVENTI
FOTOGRAFIA
INNOVAZIONE
LIBRI
LOCATION
MODA
PEOPLE
TENDENZE
VIDEO
ARCHIVIO COMPLETO
ARTICOLI IN EVIDENZA