IT | EN
03/01/2020 | EVENTI, INNOVAZIONE, PEOPLE

SUPERSTUDIO MAXI: ASSESSORA TAJANI

L'importanza del dialogo tra pubblico e privato.

“I miei ringraziamenti a Superstudio per aver condiviso con il Comune questa nuova scelta di rischio imprenditoriale e di coraggio. È la continuazione e l’allargamento di una storia unica ricordando che Superstudio ha per primo investito in un’area ex-industriale, dismessa, attirando nuove competenze e disseminando una esperienza virale come il Fuorisalone. Con il raggiungimento del successo questa storia non si è fermata, come spesso succede. L’allargamento del distretto Tortona verso Famagosta è un riconoscimento e una condivisione di quanto sta facendo il Comune di Milano verso le periferie. Grazie a Gisella non si sono seduti e oggi l’ingresso di Tommaso è la dimostrazione di come si possa passare il testimone alla generazione successiva. Mi piace ricordare che quando Gisella e Tommaso sono venuti a presentarci l’idea di Superstudio Maxi, alla presenza del Sindaco, non ci hanno chiesto niente, se non di fare il nostro dovere istituzionale, dialogando tra pubblico e privato.”

Cristina Tajani, Assessora alle Attività Produttive del Comune di Milano


DESIGN
ARTE
MODA
EVENTI
PEOPLE
INNOVAZIONE
TENDENZE
LOCATION
DUBAI
EDITORIALI
FOTOGRAFIA
ARCHIVIO COMPLETO
ARTICOLI IN EVIDENZA