IT | EN
19/08/2021 | DESIGN, FOTOGRAFIA
MILANO DESIGN WEEK 2021 - SUPERSTUDIO MAXI

LUCA GILLI - SUPERSTUDIO MAXI, IL CANTIERE DELLE IDEE.

La ri-nascita di Superstudio Maxi da fabbrica siderurgica abbandonata a spettacolare nuovo centro espositivo attraverso l’astrazione del linguaggio fotografico di Luca Gilli, che qui racconta la sua esperienza vissuta in cantiere dal primo giorno all'ultimo. Courtesy Paola Sosio Contemporary Art.

Istanze diverse si esprimono durante l’evoluzione delle idee e del confronto nell’agorà progettuale. Esse devono comporsi nel segno delle funzioni e della téchne, nella sintesi del segno che segue il pensiero e anticipa corpo e luce di quello che sarà. Passaggi che vestono la sensibilità e l’immaginazione, che portano oltre il virtuale fino nel luogo fisico, nello spazio/tempo peculiare di quella complessità architettonica che ha iniziato la propria affermazione reale.
​​​​​​​
Un tempo convulso e rumoroso, quello del cantiere; un luogo caotico in tensione dove materiali, forme e colori, forze e azioni, funzioni e relazioni scalpitano, si agitano, incedono verso un destino comune, ricercano un’armonia complessiva, una loro soddisfazione concreta e reciproca nel solco della visione progettuale. Un divenire materico guidato dall’energia della conoscenza e del confronto, dall’incipit creativo. Per giungere all’approdo è necessario procedere con rigore, in modo programmato e gestito; serve un transito di forma in forma, di figura in figura per via di una matrice di cose, di azioni e di gesti consueti che di volta in volta si compongono secondo regole e procedure dettate dal disegno e dall’esperienza. Di questi assetti intermedi, di questi strati sotto pelle, poco rimarrà al visibile una volta conclusa l’opera. Tuttavia è in essi l’archetipo fisico e, per certi versi, il germe metafisico di quello che sarà l’edificio compiuto, della sua stessa esistenza. È anche, e soprattutto, attraverso di essi che l’architettura si confida, mormora la propria intimità, sospinge tra i propri desideri e le proprie incertezze. 

La mostra “Passaggi di stato-Superstudio Maxi il cantiere delle idee” di Luca Gilli sarà visitabile durante la Milano Design Week 2021 ma potrà essere parzialmente visionata anche in seguito.


PROSSIMO ARTICOLO

LA MODA DIVENTA ARTE

ARTE
DESIGN
DISCOVERING
DUBAI
EDITORIALE
EVENTI
FOTOGRAFIA
INNOVAZIONE
LIBRI
LOCATION
MODA
PEOPLE
TENDENZE
VIDEO
ARCHIVIO COMPLETO
ARTICOLI IN EVIDENZA