IT | EN
13/04/2021 | DESIGN

I CULT E I MUST DEI NOSTRI TEMPI

Di: Fulvia Ramogida

Aprile è il mese della Milano Design Week, aspettando il Fuorisalone di settembre, la città e tutti i protagonisti del design colgono l’occasione per tornare alla ribalta con forza con la seconda edizione di Milano Design City. Superstudio c’è con CULT&MUST, un evento che appena possibile sarà presentato fisicamente insieme a un drappello di importanti aziende, audaci nel convivere attivamente con il momento presente. Obiettivo comune è dare voce al mondo del progetto, mantenere il design in primo piano, iniziare un viaggio tra gli oggetti del desiderio entrati nella nostra quotidianità.

CULT&MUST 2000/2020 è un atto di amore verso il design e verso i progettisti che dal 2000 al 2020 hanno segnato il panorama del design internazionale ideando soluzioni, oggetti, arredi, decori in grado di incidere sulla nostra vita, sui gesti e l’estetica della quotidianità, la percezione degli ambienti domestici e quella degli spazi sociali. Concepita da Giulio Cappellini come una mostra fisica che avremmo voluto lanciare in questi giorni a Superstudio Maxi, la terza location del gruppo, CULT&MUST 2000/2020 vuole essere una “radiografia” dell’influenza dei cambiamenti socioculturali degli ultimi venti anni sul design contemporaneo.
La situazione corrente non ci consente di inaugurare l’evento in presenza, ma Superstudio riprende il filo interrotto dalla pandemia e dà voce alle tante aziende desiderose di comunicare. Inizia oggi su @AT Superstudio Magazine un itinerario che si snoda attraverso la selezione CULT&MUST 2000/2020: racconto corale in cui ogni brand è figura di spicco del suo settore. Arredo, arte, tecnologia, life-style l’inizio del terzo millennio è stato generoso. CULT&MUST storicizza, inquadra e comunica le soluzioni che in questa abbondanza hanno meglio inciso sulla nostra vita e le aziende che tutt’oggi le producono, basandosi sui valori fondanti del design e, insieme, innovando costantemente. Arper, Desalto, Flaminia, Icone Luce, IGV Group, Or.nami, Roncato, Trussardi Casa, Versace Home, Victoria Arduino, sono loro gli ideatori dei primi CULT&MUST selezionati da Giulio Cappellini e che stiamo per incontrare insieme fra le pagine di @AT Superstudio Magazine.
CULT&MUST è un progetto Superstudio con la direzione artistica di Giulio Cappellini.

Per informazioni e richieste di partecipazione: 
Fulvia Ramogida
f.ramogida@superstudioevents.com
Tel. +39 02 4225094


PROSSIMO ARTICOLO

SETTEMBRE A MILANO. RITORNO AL DESIGN. SUPERSTUDIO E’ PRONTO.

ARTE
DESIGN
DISCOVERING
DUBAI
EDITORIALE
EVENTI
FOTOGRAFIA
INNOVAZIONE
LIBRI
LOCATION
MODA
PEOPLE
TENDENZE
VIDEO
ARCHIVIO COMPLETO
ARTICOLI IN EVIDENZA